Musica 

Seguici su Facebook per non perdere le ultime News

Baby K – Da Zero a Cento: Il tormentone della pubblicità di Vodafone, il primo video con Testo

Baby K – Da Zero a Cento: Non è ancora uscita ma è già un tormentone, dopo il successo di “Cara Italia” di Ghali, la Vodafone si affida all’artista Baby K per la nuova campagna estiva e si prevede un nuovo successo.

Non è ancora uscita sulle piattaforme Streaming ma già è conosciuta da tutti e si parla già di un altro tormentone estivo. Da pochi giorni viene trasmesso lo spot con uno spezzone della canzone, è bastato solo quello per far capire al pubblico che si tratta di una nuova hit.

 

Da Zero a Cento, il nuovo tormentone in collaborazione con Vodafone dal sapore dell’estate

Una scelta decisamente azzeccata quella della Vodafone che si è rivolta a Baby k, una giovane rapper il cui nome originario è Claudia Nahum. Lei nasce nel 1983 a Singapore da genitori italiani, reduce del grandissimo successo ottenuto due anni fa insieme a Giusy Ferreri con Roma-Bangkok.

È una Cantante che spopola di più sul pubblico giovanile e per questo la Vodafone ha deciso di affidare proprio a lei l’incarico in modo che la loro offerta estiva possa propagandare soprattutto tra i ragazzi che useranno sicuramente molto i social. Quest’ultima prevede giga illimitati su alcune app di uso comune come quelle di messaggistica o social in modo da non restare a corto di dati mentre si ci trova in vacanza e poter pubblicare puntualmente le foto sui vari profili.

Come scritto poco sopra, la canzone non è ancora presente sulle piattaforme Streaming anche se è tutto pronto per l’uscita. Quest’ultima si prevede per il 22 giugno 2018 su iTunes e Spotify, mentre lo spot pubblicitario è presente in tv dal 14 giugno.

Proprio per questo possiamo soltanto vedere i pochi secondi dello spot nel quale è presente la canzone citata in sottofondo. Per ascoltarla tutta dovremo ancora aspettare.

Video

 

COMMENTA ARTICOLO (Disqus)

PUBBLICITA':

Loading...

Articoli Correlati

Commenti
5 Condivisioni
Condividi5
+1
Tweet
Condividi
Pin