Grande Fratello 

Seguici su Facebook per non perdere le ultime News

Aida Nizar dopo lo schianto col motorino: “Sto bene ma chi ha fatto il video è un vigliacco”

Aida Nizar torna a parlare dopo il suo schianto col motorino avvenuto 2 giorni fa e ripreso da alcuni ignoti che si trovavano sul posto. La donna spagnola famosa per la sua partecipazione al Grande Fratello 2018 ha alcune parole da spendere a tal proposito.

Sono ormai 2 giorni che in rete circola il famoso video che inquadra la ex gieffina Aida Nizar alle prese con un motorino. Dopo aver pronunciato alle telecamere la sua fatidica frase “Amiamo la nostra vita” si va a schiantare contro un muretto. Alcuni che si trovavano sul posto hanno ripreso la scena e l’hanno resa pubblica sui social. Anche alla stessa protagonista dell’accaduto è arrivata voce del video che ha visto e commentato spendendo parole non propio carine a colui che l’ha ripresa: “Sei un meschino vigliacco”.

 

Incidente col motorino per Aida Nizar, il video finisce sul Web

Stavolta è stato proprio un “Adoro la mia vit.. CRASH!”, proprio quando la donna spagnola divenuta famosa grazie al Grande Fratello stava pronunciando il solito slogan, va a sbattere contro un muretto della città di Salerno. Per fortuna nulla di così grave, tuttavia il video che riprende Aida alle prese con il motorino è stato composto tramite una storia pubblicata dalla ex gieffina e un filmato girato di nascosto. Unendo i due spezzoni si è formata la parte “completa” dell’opera che è stata pubblicata sui social e in tempo record è divenuta virale.

Aida Nizar dice la sua su quanto accaduto complimentandosi con i due soccorritori che hanno aiutata come meglio potevano e disprezzando, invece, chi ha fatto il video:

Invece provo disprezzo per questa persona che ha fatto, e poi diffuso, il video. Non voglio proprio nominarla! Questa persona non merita di essere inclusa tra le persone affascinanti di Salerno e che ha cercato di rendermi ridicola ma per suo dispiacere non c’è riuscito.

Le condizioni di Aida dopo l’incidente

Le condizioni di salute della donna coinvolta nell’incidente non sono preoccupanti, “Sono stata Miracolata” dice la stessa Aida rivedendo il video che la inquadra al momento dell’impatto. Alla fine ne esce fuori pure una raccomandazione visto che lei non stava usando il casco al momento delle riprese:

Colgo l’occasione per consigliare a tutti di indossare il casco, io sono molto brava alla guida di moto e macchine anche di grande cilindrata e sono sempre responsabile.

Un’ulteriore precisazione però in risposta vogliamo aggiungerla pure noi: bravi per come siete ricordate che in strada non state solo voi e il casco o la cintura potrebbe salvarvi.

Video

 

COMMENTA ARTICOLO (Disqus)

PUBBLICITA':

Loading...

Articoli Correlati

Lascia un Commento

9 Condivisioni
Condividi9
+1
Tweet
Condividi
Pin