Seguici su Facebook

WhatsApp ritorna ufficialmente a pagamento? La Truffa

WhatsappMagazine 

WhatsApp ritorna ufficialmente a pagamento? Un messaggio negli ultimi giorni inquieta i possessori dell’app di messaggistica. Ecco i dettagli.

 

 

Oggi parliamo di un caso che capita piuttosto spesso per quanto riguarda la famosa app di messaggistica. Whatsapp è ormai utilizzata da moltissima gente e risulta la prima app di messaggistica per quanto riguarda il suo numero di utenti. Qualcuno ancora oggi si ricorda che agli esordi la famosa applicazione, oggi controllata da Mark Zuckerberg, era a suo tempo a pagamento. Si trattava di una cifra di circa 90 centesimi l’anno che adesso non c’è più.

Eppure, spesso, come anche negli ultimi giorni, accade di ritrovarsi dei messaggi che dicono chiaramente che l’app tornerà a pagamento e in modo totalmente assurdo dicono che chi manda lo stesso messaggio a un tot di persone si “salverà”. Per essere ancora più credibile vengono aggiunti pure dei collegamenti al sito web dell’applicazione e quant’altro.

Anche voi avete ricevuto ultimamente uno di questi messaggi? Bene, sappiate che non c’è nulla di vero e in realtà Whatsapp non tornerà a pagamento o più assurdo ancora che avete la possibilità di inviare messaggi ad altre persone per evitare il tutto. La cosa migliore da fare in questi casi e ignorare questi messaggi e sicuramente non cliccare su link che sono inseriti in essi per non incorrere in delle truffe.

Se un domani Whatsapp dovesse ritornare a pagamento, senza dubbio non sarete avvisati con un messaggio inviato da un amico che ha sua volta lo ha ricevuto. Quindi state tranquilli e non cascate in questi “scherzetti”.

 

 

COMMENTA ARTICOLO

PUBBLICITA':

Loading...

Articoli Correlati

Lascia un Commento