• Lun. Lug 15th, 2024

Artisti Country Rivisitano i Classici di Beyoncé

DiCesare Mancini

Giu 27, 2024

Un gruppo di artisti country ha collaborato con Apple Music per reinterpretare alcuni dei brani più iconici di Beyoncé, offrendo una nuova prospettiva su canzoni come “Irreplaceable” e “Drunk in Love”. Sei artisti country afroamericani, tra cui Tiera Kennedy, Tanner Adell e Brittney Spencer, hanno partecipato a questo progetto, che fa parte delle sessioni di Apple Music Nashville.

Tiera Kennedy ha scelto di reinterpretare “1+1” dall’album del 2011 “4”, mentre Tanner Adell ha dato una nuova vita a “Drunk in Love” dall’album omonimo del 2013. Brittney Spencer ha invece offerto la sua versione di “Irreplaceable” dall’album “B’Day” del 2006. Altri artisti coinvolti includono BRELAND, che ha reinterpretato “Sandcastles” dall’album “Lemonade” del 2016, e Madeline Edwards, che ha cantato “Halo” dall’album “I Am… Sasha Fierce” del 2008. Joy Oladokun ha invece rivisitato “II Most Wanted”, un duetto originariamente eseguito con Miley Cyrus.

Questo progetto non solo celebra la musica di Beyoncé, ma mette anche in luce il talento degli artisti country emergenti. La collaborazione ha permesso a questi musicisti di esprimere la loro creatività e di rendere omaggio a una delle artiste più influenti del nostro tempo. Beyoncé stessa ha riconosciuto l’importanza di queste reinterpretazioni, sottolineando come queste nuove versioni dei suoi brani abbiano aperto nuove porte nel panorama musicale.

Per gli utenti di Apple Music, la playlist è disponibile sulla piattaforma, offrendo un’esperienza unica che fonde il mondo del country con quello dell’R&B e del pop.