• Ven. Lug 19th, 2024

Celebrazione di Afrobeats di Spotify: Quando la Musica incontra i Cuori degli Influencer, dei Media e dei Fan della Musica

DiAurora Bagnoli

Ott 16, 2023

La celebrazione di Afrobeats di Spotify non è stata solo un evento musicale, ma una celebrazione della cultura, della diversità e del potere della musica di unire le persone. Questo evento ha segnato il lancio di successo del sito “Afrobeats: Journey of a billion streams” che celebra il traguardo del genere. Spotify ha ospitato una celebrazione dei traguardi meteorici di Afrobeats, il genere pop guidato dalla Nigeria, nella capitale Lagos il 13 e 14 ottobre 2023.

Spotify ha tenuto l’evento #SpotifyPodcastsLagos il giovedì e #SpotifyAfrobeats il venerdì presso La Madison Place a Lekki, Lagos, per mostrare e celebrare la cultura e la musica di Afrobeats. Questo evento ha riunito celebrità, media, influencer e fan per un evento di un giorno intero denominato #SpotifyFunhouse.

Spotify è orgogliosa di celebrare i creatori neri su Spotify, sia attraverso playlist come RapCaviar, Feelin Myself e African Heat, sia attraverso podcast come Jemele Hill is Unbothered, Dope Labs e You Heard Me Write. Spotify è impegnata a utilizzare la sua piattaforma per promuovere la giustizia razziale e l’equità e per sollevare le voci sottorappresentate.

L’importanza della Celebrazione di Afrobeats
La celebrazione di Afrobeats di Spotify è un riconoscimento dell’influenza che gli artisti neri hanno avuto e continuano ad avere sulla musica in tutti i generi, dal country alla musica caraibica al pop. Questi artisti dovrebbero essere celebrati per il loro impatto sulla cultura mainstream. Spotify, in quanto piattaforma globale di streaming che si basa sull’arte di questi creatori per avere successo, ha una grande opportunità di mostrare quanto sia ampia la gamma della cultura nera e di dare agli artisti più autonomia nel raccontare la loro storia.

Il Ruolo di Spotify nel Sostenere gli Artisti Neri
Spotify ha preso l’iniziativa di ascoltare la comunità dei creatori neri. Il team di Spotify ha avuto conversazioni aperte e brutalmente oneste con artisti neri, dirigenti, manager e creatori su come Spotify può supportarli meglio. Quando sono scoppiate le proteste di BLM l’anno scorso a seguito della morte di George Floyd, Spotify ha iniziato a cercare modi per supportare e coinvolgere ulteriormente gli utenti della comunità nera e per dare più supporto nell’amplificare i creatori neri sulla piattaforma.

La Celebrazione di Afrobeats come Punto di Partenza
La celebrazione di Afrobeats di Spotify è solo l’inizio dell’impegno di Spotify per sollevare le voci nere sia internamente che esternamente con questo marchio. Data la portata globale della piattaforma, c’è un’enorme opportunità di mostrarsi per la comunità in modi che non abbiamo mai fatto prima. Il lavoro del team ha portato alla creazione di diverse nuove playlist. Scegli la frequenza che corrisponde al tuo stato d’animo e inizia a conoscere questi importanti creatori.